[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/218451480″]La casa di cura riabilitativa Sant’Anna – grazie alla presenza di apparecchiature tecnologiche, come il nuovissimo Alter-G – è riuscita a distinguersi sul territorio imperiese nel campo fisioterapico. “Abbiamo diversi reparti, tutti dedicati alla cura riabilitativa”, spiega il direttore sanitario, la dott.sa Maria Paola Maraone. “I posti letto della Casa di Cura Riabilitativa sono 37 di cui 24 in convenzione con il SSN disponibili”.

“Il nuovo poliambulatorio – prosegue – è dotato di apparecchiature sofisticate e moderne. Non si tratta soltanto di un ambulatorio di fisioterapia, ma è presente anche quello di pneumologia, di Alzheimer e di diagnostica”.

Accompagnati da specialisti e da personale altamente qualificato, andiamo alla scoperta di queste attrezzature all’avanguardia.