In occasione della Commemorazione dei Defunti, questa mattina il sindaco Alberto Biancheri, accompagnato dal presidente della Famija Sanremasca Leone Pippione, si è recato al cimitero monumentale della Foce soffermandosi in raccoglimento davanti alle tombe degli ex sindaci e dei personaggi illustri della nostra città: un gesto simbolico per rendere omaggio a tutti i defunti sanremesi.

Il sindaco si è poi soffermato in raccoglimento davanti al monumento ai Caduti sanremesi della Grande Guerra.

Articolo precedenteAl via la campagna ‘Coltiviamo la Liguria’ dedicata a eccellenze, prodotti e sviluppo del territorio
Articolo successivoRiva Ligure celebra l’Unità Nazionale e il centenario del Milite Ignoto