Tragedia in mare a Sanremo, in zona Capo Nero, dove una cinquantenne è morta durante una immersione in una zona in cui il fondale supera i 30 metri. Secondo le prime ricostruzioni, la donna avrebbe avuto un malore.

Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera, allertata dal sub che era insieme alla donna. Non c’è stato tuttavia nulla da fare, visto che il decesso è giunto prima che l’imbarcazione raggiungesse la banchina con il personale sanitario.

La salma si trova adesso all’obitorio dell’ospedale di Sanremo, a disposizione dell’autoritĂ  giudiziaria.

Articolo precedenteScajola a Oneglia: “Piazza Dante deve essere meglio organizzata. Rimuovere ultime inferriate sulla banchina”
Articolo successivoL’antico mito di MagiargĂ© a Bordighera