La 2ª edizione della Gymflowers Cup è partita domenica 17 Marzo con la disciplina del trampolino elastico, per proseguire sabato 23 marzo presso il PalaRuffini di Taggia con la ginnastica artistica e ritmica. L’evento, ideato e organizzato dalla Asd Ginnastica Riviera dei Fiori, è un test event delle discipline della ginnastica che ha la finalità di proporre una manifestazione in cui i ginnasti delle società partecipanti possono iniziare a svolgere delle prove ginniche che li porterà in seguito a gareggiare, se vorranno,  nelle attività agonistiche.

Presso il Polo Sportivo del Mercato dei Fiori, grazie alla disponibilità delle società di basket che hanno concesso l’utilizzo del campo, è stata proposta una piacevole giornata di sport, nello specifico nella disciplina del trampolino elastico, sezione olimpica della FGI. Due le società partecipanti, la Asd Ginnastica Riviera dei Fiori e la Kelotramp di S. Laurent du Var (Nice). Circa 50 gli atleti che si sono alternati sui due trampolini disponibili, nelle varie fasce di età e livelli tecnici. Questi i nomi dei partecipanti, molti alla prima esperienza in questa spettacolare e divertente attività che permette di ‘volare’ eseguendo serie di salti (sempre da 10)che prevedono varie combinazioni di figure con crescente difficoltà tecnica.

Per la Kelotrampo Paolo Zagari, Jess Sanchez, Jules Elbaz, Maelys Soler, Romane Gonzales, Manon Benazzi, Celie Bailleul, Benjamin Arbona, Kristal Liminana, Emma Longen, Oriane Vinet, Mathis Simi, Keanu Bruguera, Maude Nicol, Jennifer Mary, Morgane Angelou, Kaline Laplace, MateoRichard, Raphael Massini, Giulia Fegadoli.

Per la Riviera , Marta Rossi, Vittoria Ricci, Kristal Moraldo, Filippo Ferrati, Riccardo Di Michele, Matilde Sappia, Sofia Rainisio, Azzurra Diurno, Roberta Di Michele, Valeria Vento, Giulia Rossi, Elisa Grosso, Ginevra Fiori, Alice Dosio, Emma Ceriolo, Alexei Moraldo, Samuel Bagnato, Gaia Cervoni, Francesca Cane, Giorgia Boeri, Alessia Saccoccia, Alice Pegoraro, Alice Eremita, Emma Ortu, Thomas Soscara, Ludovica Razzoli, Sima Papone e Francesco Bianchi.

Soddisfatti i dirigenti delle due Associazioni per la buona riuscita della manifestazione, e piacevole la sensazione avuta dai tecnici Stefano Crastolla, Giulia Bellone, Alice Frascarelli e Sonia Lanteri, nel vedere l’entusiasmo dei partecipanti che si sono impegnati per ben figurare. Interessante l’esordio in giuria di Nicla Londri, affiancata da Elisa Addiego coadiuvati da Gianluca De Andreis, tutti con un passato da ginnasti in questa disciplina. La struttura del Mercato si è rivelata idonea a questo tipo di attività, e con l’ Assessore Eugenio Nocita, presente in campo gara, si valuterà la possibilità di portare a Sanremo una prova del Campionato Nazionale a squadre in programma a novembre.

Tra i prossimi impegni della Riviera , la 1ª Prova del Campionato Regionale di Serie D GAF, in programma domenica 24 marzo(PalaRuffini Taggia ore 9). La gara del calendario regionale FGI vedrà il nostro sodalizio impegnato nella fase organizzativa, con ben  5 squadre tra allieve e junior/senior iscritte.

Articolo precedenteSanremo, domani ‘Libera’ e il Comune ricordano le vittime innocenti delle mafie con gli studenti della Provincia
Articolo successivoCAI Imperia, Emanuela e Marco raccontano la loro spedizione in India: domani alle 21.15 al Polo Universitario