Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo hanno tratto in arresto un 20enne di origine tunisina, già volto noto alle autorità.

Il ragazzo è stato colto in flagranza mentre cedeva dosi di eroina a una coppia di francesi.

Dopo alcune recenti segnalazioni, i militari dell’Arma stavano svolgendo un servizio in borghese mirato al contrasto dello spaccio nella zona di Piazza Colombo. I Carabinieri hanno notato i due acquirenti aggirarsi con fare sospetto nei pressi della piazza si sono poi appartati in un vicolo dove sono stati raggiunti dallo spacciatore.

I tre soggetti, non accorgendosi della presenza dei militari in borghese, hanno effettuato lo scambio venendo immediatamente bloccati.

I due turisti sono stati trovati in possesso di un involucro in cellophane contenente 6 grammi di eroina mentre l’arrestato deteneva la somma in contanti di circa 1000 euro, provento dell’illecita attività di spaccio.

La droga veniva venduta a circa 20/25 euro al grammo.

L’arrestato, trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando di Villa Giulia, verrà giudicato con rito direttissimo nella giornata di domani.