Sanremo, sorpresa per gli alunni del Cassini a pochi giorni dal rientro in classe: inaugurato nuovo parcheggio a Villa Magnolie

A poche ore dal rientro sui banchi di scuola il Liceo Cassini e l’amministrazione comunale hanno inaugurato il nuovo parcheggio adiacente alla sede di Villa Magnolie. Un’area fondamentale e attesa da tempo che potrà ospitare circa 70 scooter oltre a biciclette.

L’area, di proprietà di Portosole, sarà oggetto della convenzione con il Comune per la realizzazione di un hotel di lusso all’interno del porto turistico sanremese, oltre ad altre opere di urbanizzazione.

“Grazie alla proprietà del piazzale abbiamo potuto cedere con un contratto di comodato gratuito il parcheggio al Liceo che si occuperà della manutenzione e gestione,” spiega Massimo Donzella, assessore ai Lavori Pubblici di Sanremo.

“In questo modo si eviteranno problemi alla circolazione, atti vandalici contro i mezzi degli studenti e dei professori,” aggiunge.

Il preside Claudio Valleggi commenta: “Quest’area è fondamentale sotto più punti di vista. In questa situazione di emergenza sanitaria valuteremo se utilizzarla eventualmente anche per fare attività motoria. In prospettiva, la possibilità di poter parcheggiare sotto la scuola è importante. È questo, inoltre, un degli atti concreti di attenzione dell’amministrazione nei confronti del Liceo.”

Lunedì suonerà nuovamente la campanella anche per gli oltre 1000 studenti del liceo sanremese. Un rientro in classe che arriva dopo l’estate e dopo i mesi di didattica a distanza. Nella video intervista di Riviera Time, visibile a inizio articolo, il preside Valleggi spiega anche come è stata modulata l’attività all’interno della scuola e nel rispetto delle normative anti-Covid.