polizia

La Polizia di Stato di Sanremo ha prestato assistenza, nei giorni scorsi, ad un’anziana donna di 93 anni.

La donna aveva chiamato il 112 NUE perché, trovandosi in stato di indigenza e priva di alcuni basilari mezzi di sussistenza, aveva richiesto aiuto per procurarsi alcuni generi di prima necessità.

Gli Agenti delle Volanti ed il Poliziotto di Quartiere intervenuti, dopo averla tranquillizzata, si adoperavano per comprarle alcuni generi alimentari assicurandole, al contempo, un interessamento presso i Servizi Sociali per risolvere le problematiche relative alla sua posizione ed all’affitto da pagare.

Nei giorni successivi, il personale del Commissariato faceva nuovamente visita all’anziana donna e, avendo notato che la stessa necessitava con urgenza di un frigo, per conservare gli alimenti ed anche alcune medicine, si adoperava, grazie ad un donatore, a procurargliene uno che veniva fatto recapitare a casa dagli stessi Poliziotti di Quartiere.

La situazione dell’anziana donna, che si mostrava commossa per il gesto, continuerĂ  ad essere seguita nelle prossime settimane.  

Articolo precedenteSanremo, sfuggono a un posto di controllo: conducente senza patente, denunciati tre cittadini pakistani
Articolo successivoFerragosto sicuro: presenza in mare rafforzata per il dispositivo aero-navale della Guardia costiera della Liguria