Federazione Operai gremita ieri sera a Sanremo per l’incontro con l’onorevole ventimigliese Flavio Di Muro che ha spiegato, insieme agli amici di partito, il Decreto Salvini, approvato appena qualche giorno fa.

Un incontro importante durante il quale sono state approfondite le novità in materia di sicurezza e immigrazione.

“Ci sembrava opportuno organizzare un evento in provincia di Imperia per spiegare nel dettaglio le nuove disposizioni che con grande fatica il ministro degli Interni, Matteo Salvini, è riuscito a portare a casa attraverso l’approvazione del decreto,” spiega Di Muro.

“Tante misure – continua – in materia di contrasto all’immigrazione irregolare, ma anche tanti strumenti di sicurezza pubblica a disposizione di Questura, forze di polizia e sindaci.”

Presente al fianco dell’onorevole anche il candidato alla carica di sindaco a Sanremo, Sergio Tommasini.

“Partecipo con l’amico onorevole Flavio Di Muro per confermare questa alleanza, che ormai è conclamata, tra il Gruppo dei 100, la Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia,” commenta Tommasini

Non solo le amministrative 2019, diverse le ragioni per scegliere Sanremo come luogo ideale per quest’incontro.

Abbiamo scelto Sanremo anche perché solo qualche giorno fa si è svolta un’importante operazioni di polizia nella Pigna. Ho già ringraziato le forze di polizia. Sanremo è una città che necessita sempre di più di sicurezza. Come deputato del territorio cerco di portare avanti le istanze che mi vengono segnalate,” conclude l’onorevole.