Sabato 28 ottobre, gli studenti del Liceo Cassini di Sanremo si ritroveranno eccezionalmente nelle proprie aule per assistere attraverso le lavagne multimediali al collegamento video con Paolo Nespoli, astronauta attualmente impegnato sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

I tecnici della A.R.I. (Associazione Radioamatori Italiani) metteranno a disposizione della scuola le apparecchiature necessarie, che permetteranno ai 10 ragazzi selezionati tra le quinte del Liceo Scientifico di intervistare Nespoli.

L’evento, a cui parteciperĂ  contemporaneamente un liceo di Lucca, avrĂ  luogo alle 9.45, ma il primo collegamento, della durata di 12 minuti, inizierĂ  alle 10.13, in seguito al quale gli studenti scelti esporranno delle presentazioni divulgative sulla ISS. Dopo un’intervallo di un’ora e mezza, avverrĂ  il secondo intervento dell’astronauta.

Sarà possibile assistere al contatto anche dall’Aula Magna di Villa Magnolie, dove saranno presenti il sindaco e le autorità, ma anche online cliccando sull’indirizzo youtube “iw1ppm ppmtv live”. Per seguire la traiettoria della stazione spaziale, è già attivo il sito web Https://Ariss.batc.tv/hamtv/.

L’intera giornata sarà seguita dall’Ufficio Stampa del Cassini, che produrrà interviste, articoli e materiale audio-visivo.

Articolo precedenteDehors in Piazza Bresca, Menozzi: “Questione risolta prima di Natale”
Articolo successivoAnziani italiani e francesi uniti per pensioni giuste