Sanremo, sabato 9 marzo torna “Donna di fiori”, serata contro la violenza sulle donne

Torna il 9 marzo la seconda edizione del “Premio donna di fiori”, un cammino iniziato da Silvia Troiani e Agata Trezza con l’intento e la grinta di sensibilizzare contro la violenza e fare concretamente, dare sostegno al centro aiuto per la vita di Sanremo-Taggia, realtà importante nel territorio.

Il 9 marzo alle ore 21, sempre nel magnifico teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo si partirà con un evento spettacolo con ingresso gratuito su invito e offerta libera interamente devoluta in beneficenza.

Sul palco varie artiste e personalità, da Luisa Corna a Barbara Cola, Monia Russo e i Deschema in partenza a breve per il tour mondiale di Sanremo Giovani. Presente anche la moglie dell’amato attore e autore Giorgio Faletti. Inoltre, artiste emergenti che hanno già fatto parlare di sé nel panorama musicale, Cinzia Carreri da the Voice of Italy nel team Albano e Giada Bernardini, dal CPM di Milano, autrice di un brano contro la violenza, entrambe finaliste nazionali di Area Sanremo Tour. Chi desiderasse prender parte alla serata, può scrivere una email con i propri dati a [email protected], posti limitati.