Notte da incubo per due coniugi sanremesi sulla sessantina che sono stati rapinati nella loro villa in zona Capo Nero.

Sotto minaccia di una pistola spianata i due hanno rivelato il codice della cassaforte ai tre malviventi che avrebbero fatto un colpo da oltre 15 mila euro tra contanti e gioielli. Come rilevato dai quotidiani locali, sta ora indagando la Polizia, immediatamente avvertita dalla copia dopo la fuga dei rapinatori.

La scientifica ha raccolto tutti gli indizi e le impronte, al vaglio anche le telecamere di videosorveglianza.