I Carabinieri di Sanremo hanno arrestato una coppia per aver commesso in concorso un furto aggravato in abitazione ai danni di un’anziana sanremese di 87 anni, rubando monili in oro e denaro contante del valore complessivo di 65 mila euro.

Grazie alle telecamere di videosorveglianza cittadine, i militari sono riusciti a ricostruire l’accaduto. Lo scorso 10 marzo la coppia è stata infatti colta a bordo della loro vettura in corso Mombello a Sanremo, dove hanno atteso l’arrivo della vittima che rincasava dopo aver fatto la spesa.

Giunti all’interno dell’abitazione dell’anziana, la donna ha avuto la possibilità di frugare negli armadi e nei cassetti della camera da letto, mentre il compagno intratteneva la vittima in cucina. Il tutto è avvenuto in circa mezz’ora.