Al “Sanremo international guitar Festival & Competition”, Premio Casinò di Sanremo, è il turno questa sera di Zoran Dukic (Croazia) e Ding Wuhong (Cina). Zoran Dukic è uno dei più importanti chitarristi del nostro tempo. Artista dalla sensibilità eccezionale, ha una straordinaria capacità di comunicazione e di interazione con il pubblico. Ha realizzato tourne´es con programmi dedicati interamente alla musica di J.S. Bach, che rappresenta un punto focale della sua vita musicale. Ding Wuhong è talento e musicalità misti ad una grandissima passione per il lavoro. Ha al suo attivo importanti pubblicazioni chitarristiche ed è l’autore di uno dei metodi di chitarra più venduti in Cina ed Asia.

A seguire la cerimonia di premiazione e la esibizione dei primi premi della IV edizione del Concorso internazionale di esecuzione e interpretazione chitarristica “Categorie Giovani”.

Straordinaria la serata di domani. Apertura con Tali Roth, una tra le principali chitarriste viventi: è a capo del programma di chitarra della Juilliard School di New York e professore aggiunto presso la New York University. A seguire il “Quartetto Carlo Ghersi” (Sergio Basilico, Fabrizio Vinciguerra, Enzo Monaco, Alberto Tiscia), formazione cameristica, nata per rendere omaggio alla figura del M° Carlo Ghersi, precursore, poi importante caposcuola a Sanremo, nell’insegnamento della Chitarrra Classica in Italia. Terza parte di serata con il sudafricano Dimitrios Giannakis, estroso interprete di molti generi, capace di rappresentare musicalmente sul palco la sua straordinaria multietnicità.

Questo il programma delle prossime serate:

Martedì 20 novembre, ore 21.00 sarà la volta di Zoran Dukic (Croazia) e Ding Wuhong (Cina). Durante la serata anche la cerimonia di premiazione ed esibizione dei primi premi della IV edizione del Concorso di esecuzione internazionale di interpretazione chitarristica “Categorie Giovani”.

Mercoledì 21 novembre, ore 21.00 a calcare il palco del Teatro dell’Opera Tali Roth (USA), Quartetto “Carlo Ghersi” (Italia) e Dimmitrios Giannakis (Sudafrica).

Giovedì 22 novembre, ore 17.00 le esibizioni di Cecilio Perera (Messico), Martin Madrigal(Messico), Katarzyna Smolarek (Polonia) e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo (Direttore Giancarlo De Lorenzo). Al termine del concerto si terrà la cerimonia di premiazione della IV edizione del Concorso di esecuzione internazionale di interpretazione chitarristica “Categorie Open”.

Venerdì 23 novembre, ore 21.00, sarà la volta di Paco Seco (Spagna), Xuo Tuo (Cina) e Xuanxuan Sun (Cina).

A chiudere la kermesse sabato 24 novembre, ore 21.00 il “Solo Duo” (Italia) e l’Orchestra di chitarre del Ponente Ligure Quartetto “Guitar & Friends”.

Articolo precedenteSanremo, dopo i danni alle imprese balneari la Confartigianato chiede una proroga di tre anni nelle concessioni
Articolo successivoVallecrosia, domani nuovo appuntamento con l’iniziativa ‘Su e giù per Vallecrosia’