palazzo bellevue
Nella foto Palazzo Bellevue, sede del Comune di Sanremo

È pubblicato sul sito del Comune di Sanremo (www.comunedisanremo.it, Amministrazione Trasparente – Bandi di Concorso) il bando per l’assunzione di 2 assistenti sociali (categoria economica D 1), a tempo pieno e indeterminato, con scadenza per la presentazione delle domande il 22 gennaio 2023.

“Con questo bando – spiegano Costanza Pireri (assessore con delega ai servizi sociali) e Silvana Ormea (assessore con delega al personale) – l’amministrazione comunale, da un lato, intende incrementare il proprio organico con figure professionali specifiche e, dall’altro, rafforzare la risposta alle difficoltà economiche e sociali che si sono acuite durante la pandemia”.

La figura che il Comune di Sanremo ricerca deve possedere elevate conoscenze specialistiche e competenze professionali necessarie per gestire i metodi e le tecniche proprie del servizio sociale in un contesto complesso, caratterizzato anche da situazioni di disagio, sia di gruppi (soprattutto famiglie), sia di singoli. Deve altresì possedere le competenze e gli strumenti necessari per gestire la comunicazione e l’informazione relative ai diritti dei cittadini in una società in rapida trasformazione.

L’attività che il candidato sarà chiamato a svolgere si sviluppa e si articola in quattro filoni principali: accoglienza e decodifica della domanda della persona, presa in carico, attività di programmazione e realizzazione di progetti a livello territoriale, funzioni relative al contesto territoriale tramite interazione e sinergie con gli altri organismi di assistenza.

Per partecipare al concorso i candidati devono possedere, tra gli altri requisiti previsti nel bando, quello del conseguimento, tramite esame di stato, dell’abilitazione all’esercizio della professione di assistente sociale/assistente sociale specialista e di essere iscritto/a all’albo professionale degli assistenti sociali (in sezione A – Sezione degli assistenti sociali specialisti, ovvero in sezione B – Sezione degli assistenti sociali).