rolex giraglia

La Rolex Giraglia 2021 partirà da Sanremo il 16 giugno. Vista l’impossibilità di organizzare l’evento quest’anno a Saint-Tropez, è stata scelta dagli organizzatori come sede e base di partenza della storica regata la città di Sanremo, che si prepara così ad accogliere un altro grande evento sportivo e a vivere un’altra occasione importante sotto il profilo turistico.

“Un evento di livello internazionale eccezionale per Sanremo. Ne siamo molto orgogliosi. Ringrazio il presidente dello Yacht Club Sanremo Beppe Zaoli e il presidente dello Yacht Club Italiano Gerolamo Bianchi, che incontrerò giovedì.  La Rolex Giraglia è una delle regate più prestigiose al mondo e poterla ospitare è il miglior trampolino di lancio per l’estate 2021 e per la ripartenza economica del comparto turistico. Con impegno e caparbietà abbiamo lavorato in questi mesi per poter fare in sicurezza il Festival di Sanremo, la Milano-Sanremo e il Rallye di Sanremo, e ora con la stessa determinazione lavoriamo per la Rolex Giraglia in programma il 16 giugno. Credo che sotto questo profilo Sanremo sia un caso unico in Italia: abbiamo sempre agito con la massima determinazione per sfruttare ogni possibilità consentita, di concerto con la Prefettura e tutti gli enti competenti che ringrazio. Questa è stata la nostra strategia per lanciare un forte messaggio di una città che non ha voluto arrendersi e per sostenere con ogni mezzo il nostro comparto turistico-commerciale in questo primo quadrimestre 2021 così difficile”, è il commento del sindaco Alberto Biancheri, che questa mattina, accompagnato dall’assessore al turismo Giuseppe Faraldi e dal presidente dello Yacht Club Sanremo Beppe Zaoli, ha avuto un primo incontro preliminare in Prefettura per coordinare l’organizzazione dell’evento, a cui seguirà un tavolo tecnico con tutte le autorità competenti.

Grande soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore al turismo Giuseppe Faraldi: “Con circa 250 imbarcazioni in gara è prevista l’affluenza di 3-4 mila persone, che inizieranno ad arrivare a Sanremo dalla settimana prima. La Rolex Giraglia oltre che rappresentare una vetrina mondiale eccezionale è una straordinaria opportunità per il comparto ricettivo sanremese. Un’opportunità che abbiamo colto al volo così abbiamo fatto con gli altri eventi a cui non abbiamo voluto rinunciare in questa prima parte del 2021, come il Festival, la Milano-Sanremo e il Rallye. Con la Rolex Giraglia si chiude il cerchio: nonostante le tante criticità del periodo Sanremo rimane una delle poche città italiane, forse l’unica di queste dimensioni, ad aver voluto e potuto organizzare eventi di questa portata in un quadro così complesso”.

Articolo precedenteVentimiglia, il sindaco Scullino: “Da venerdì 16 aprile via alle vaccinazioni per la fascia 65-69”
Articolo successivoOspedaletti, parcheggio via Cavalieri di Malta: al via la manifestazione d’interesse