Presidio questa mattina parte della Fit Cisl Liguria davanti alla sede della Doreca a Sanremo, grossista bevande e ingrosso alcolici specializzato nella grande distribuzione. La Fit alla nuova azienda che si occupa del trasporto dei prodotti, che ha ricevuto recentemente l’appalto, chiede il rispetto del contratto nazionale della logistica.

Due filiali in Liguria, una Genova e l’altra a Sanremo: solo nel ponente ligure l’azienda impiega oltre 30 lavoratori: “Non accettiamo che si giochi sul loro futuro – spiegano il segretario regionale Fit Cisl Liguria Francesco Bottiglieri e Danilo Causa, responsabile del presidio ponente della Fit Cisl – l’azienda subentrata non vuole applicare il contratto nazionale Logistica, Trasporto Merci e Spedizione, applicando un altro contratto che penalizza i lavoratori. Come Fit Cisl lo respingiamo con forza: la dignità del lavoro deve essere sempre una priorità, non tolleriamo chi sceglie scorciatoie”.

Articolo precedenteAmaie Energia: variazioni dei servizi in occasione delle feste di Pasqua
Articolo successivoGiacomo Pallanca (FdI): “Il voto unanime di ieri in Regione sul Campo Zaccari è un passaggio di grande rilevanza. Il nuovo corso è iniziato”