Sanremo, presentato al Casinò il nuovo libro di Cottarelli

Carlo Cottarelli, nato a Cremona nel 1954, è laureato in Scienze Economiche e Bancarie presso l’Università di Siena, ha conseguito il master in Economia presso la London School of Economics; già giovanissimo lavora nel Servizio Studi della Banca d’Italia, per poi ricoprire importanti ruoli nel Fondo Monetario Internazionale e nell’Osservatorio dei Conti Pubblici Italiani. È stato anche Presidente del Consiglio incaricato con il compito di creare un governo tecnico. Un compito a cui rinunciò solo tre giorni dopo vedendo i presupposti per un nuovo governo politico che si andò poi a concretizzare con il Governo Conte I.

Ieri, al Casinò di Sanremo in occasione dei ‘Martedì Letterari’, Cottarelli ha parlato di fake news in campo economico, il tema principale del suo nuovo libro, ‘Pachidermi e pappagalli‘.

Ho preso questo titolo in prestito da una canzone di Francesco Gabbani”, racconta ai microfoni di Riviera Time, “perché è una canzone che parla di bufale.”

E infatti oggi le bufale rappresentano un grosso problema.

“Soprattutto, se le bufale sono molto diffuse e la gente ci crede, si corre il rischio di prendere decisioni politiche non corrette”, afferma Cottarelli.

L’intervista integrale e le immagini della presentazione al Casinò nel video-servizio di Riviera Time a inizio articolo.