vandali croce rossa sanremo

Nuovo attacco vandalico nella notte alla sede di corso Imperatrice della Croce Rossa Sanremo.

“La Croce Rossa Italiana colpita nuovamente dritto al cuore. A 12 ore dalla riparazione della vetrina dell’aula Camillo Benso, sull’Imperatrice, che era stata devastata e presa a pietrate da anonimi il 23 ottobre scorso, ieri sera tra le 20.30 e le 23.30, è stata nuovamente presa di mira e vandalizzata”, commenta l’organizzazione. “La nostra sede distaccata che dovrebbe ospitare le attivitĂ  dello Sportello della Gentilezza, sarebbe tornata operativa da questa mattina, quando sarebbe dovuta iniziare la vendita dei panettoni solidali e dei calendari 2023, il cui ricavato è destinato a servizi rivolti a famiglie indigenti, anziani e donne vittime di violenza domestica”.

Immenso sconforto, delusione e rabbia da parte del presidente Ettore Guazzoni: “La prima volta si poteva pensare forse ad una bravata o ad un gesto sconsiderato di qualche persona disturbata… ma ieri sera… con quanta cattiveria siamo stati presi di mira”.

La Polizia di Stato è intervenuta immediatamente dopo la chiamata del presidente Guazzoni.

“Ma non ci fermeremo sicuramente… anzi… tutto questo accanimento contro il nostro simbolo non fa altro che rafforzarci”, conclude la Croce Rossa.