La Polizia di Stato della Provincia di Imperia ha incontrato i Rangers, associazione Onlus di Tutela Ambientale composta esclusivamente da soci volontari, per trattare le tematiche riguardanti le tipologie di ordigni esplosivi, arricchendo l’incontro anche con la visione di immagini di incidenti realmente accaduti e spiegando le norme di comportamento da adottare a seguito del rinvenimento di plichi o di quant’altro sospetto.

Particolare attenzione ha suscitato le modalitĂ  di interazione con i cittadini nei momenti successivi ad un rinvenimento sospetto e cosa fare nell’immediatezza. L’artificiere ha esposto, quindi, il modus operandi utilizzato, consigliando di rapportarsi con l’utente sempre in maniera cordiale, ma nello stesso tempo con decisione e fermezza. L’operatore ha poi specificato che, di ogni situazione sospetta, vanno immediatamente informate le forze di polizia, le sole autoritĂ  competenti nella gestione dell’incidente, e di non toccare o spostare mai gli oggetti sospetti rinvenuti.