Domani, 19 febbraio alle ore 16.30 nel Teatro dell’Opera, nell’ambito dei Martedì LetterariMarco Malvaldi presenta il libro: “La misura dell’uomo” (Giunti). Partecipa lo storico dott. Matteo Moraglia.

Un taccuino segreto. Una morte inspiegabile. Un genio che a distanza di cinque secoli gioca con la nostra intelligenza e ci colma di stupore.

Marco Malvaldi (Pisa, 1974), chimico, ha esordito nel 2007 per Sellerio con “La briscola in cinque“, primo degli ormai sette volumi dedicati ai “vecchietti del BarLume”, divenuti nel 2013 anche una serie televisiva. Ha pubblicato inoltre i romanzi “Odore di chiuso” (Premio Castiglioncello e Isola d’Elba-Raffaello Brignetti), “Milioni di milioni”, “Argento vivo”, “Buchi nella sabbia”, “La battaglia navale”, “Negli occhi di chi guarda” e i saggi “L’infinito tra parentesi. Storia sentimentale della scienza da Omero a Borges”, “Capra e calcoli”. “L’ eterna lotta tra gli algoritmi e il caos”, “Le due teste del tiranno. Metodi matematici per la libertà”, “L’ architetto dell’invisibile ovvero come pensa un chimico” e “Per ridere aggiungere acqua. Piccolo saggio sull’umorismo e il linguaggio”.

 

Articolo precedenteSanremo, riparte con Haydn la stagione concertistica dell’Orchestra Sinfonica
Articolo successivo“Quando la montagna trema”: giornata di studi a Mendatica sulla questione del dissesto idrogeologico