Si è svolto questa mattina un sopralluogo e una riunione con le associazioni di categoria per lo spostamento e la ripartenza in totale sicurezza del mercato del martedì e del sabato.

Dopo la scelta di spostare l’area mercatale sul lungomare per permettere così il distanziamento tra i banchi e il distanziamento sociale tra le persone, oggi si è cercato di capire come procedere con la disposizione dei banchi. Dopo un primo piano, non però considerato ottimale dai commercianti, si è studiata una nuova soluzione ed ora si sta preparando la planimetria. Per questo motivo salterà nuovamente il mercato domani, sabato 30 maggio. “L’obiettivo è quello di ripartire martedì 2 giugno,” commenta l’assessore alle Attività Produttive di Sanremo, Mauro Menozzi.

La nuova disposizione permetterà ai commercianti di sistemare sia i banchi, sia i furgoni.

Come spiega l’assessore Menozzi, il mercato si estenderà da poco oltre Pian di Nave per arrivare fino a piazzale Dapporto. Essendo un percorso lineare saranno piazzate doppie entrate ed uscite all’inizio e alla fine del percorso. Saranno inoltre puntuali, come già accadeva in passato, i controlli degli agenti della Polizia Locale.

La soluzione provvisoria è necessaria per permettere lo svolgimento del mercato in sicurezza in questo periodo di emergenza sanitaria. Appena le norme lo permetteranno il mercato tornerà nel suo luogo originale, piazza Eroi.