Il vociare di mille turisti che come un variopinto arcobaleno percorrono le vide del centro, il mescolarsi di lingue e idiomi che si rincorrono tra le vetrine illuminate.

Le risate e i sorrisi soddisfatti di chi è riuscito a trovare il regalo giusto, il pensiero azzeccato, il colore preferito. Il suono soffuso della via percorsa al di fuori del negozio, una porta che si apre ed il calore vitale della città che avvolge invitando a percorrerla.

Ognuno di questi suoni è il suono di Sanremo. La sua musica unica che scandisce lo shopping.

Informazione pubblicitaria

Articolo precedentePesca del gambero, il vicepresidente regionale Piana: “Chiusure inaccettabili, mettono in ginocchio il settore”
Articolo successivoVallecrosia, annullato l’evento “Bun Patu”: le precisazioni del presidente cittadino di Confcommercio Fabrizio Parola