Si è tenuta questa mattina in Comune a Sanremo una riunione finalizzata all’organizzazione degli eventi e delle manifestazioni nel periodo natalizio. Al tavolo, il Sindaco Biancheri, gli assessori Sarlo, Biale e Trucco, il cda del Casinò e dell’Orchestra Sinfonica e gli uffici comunali competenti.

Tra i temi trattati, quello delle luminarie: anche quest’anno il Comune di Sanremo, in collaborazione con la Casa da Gioco, predisporrà un bando per illuminare la città durante le feste. In particolare, il sindaco Biancheri ha chiesto un ulteriore sforzo economico rispetto agli anni precedenti per andare oltre il centro città e riuscire ad installare le luminarie natalizie anche nelle principali zone periferiche.

Confermati anche per quest’anno i mercatini natalizi, come già definito dal bando triennale aggiudicato l’anno scorso. Nelle prossime settimane gli uffici e l’Assessorato competente incontreranno gli organizzatori per valutare gli allestimenti e gli eventuali elementi di novità che verranno introdotti.

Focus anche sul fronte degli eventi e delle manifestazioni. Per Capodanno fuochi artificiali e concertone in piazza. Su questo fronte, amministrazione e Sinfonica stanno lavorando congiuntamente per definire la scelta artistica.

Nelle prossime settimane, l’Assessorato al Turismo contatterà tutte le associazioni che in passato hanno organizzato eventi collaterali nel periodo natalizio per chiedere di proporre progetti per la città, frazioni e periferie comprese, entro fine ottobre. Entro la fine del prossimo mese, infatti, il neo assessore Sarlo vuole avere il quadro completo di eventi e iniziative.