Sanremo, la Torre Saracena s’illumina. L’assessore Menozzi: “Valorizzare uno dei simboli della città. Se l’iniziativa avrà riscontri positivi sarà la prima di una serie”

Questa sera, intorno alle ore 19, è stata accesa la nuova illuminazione che crea effetti speciali e colorati su una delle strutture storiche di Sanremo, cioè la Torre Saracena in piazza Eroi Sanremesi.

“Si tratta di una illuminazione permanente – spiega l’assessore all’Arredo Urbano Mauro Menozzi – che vuole valorizzare uno dei simboli della nostra città. La Torre è stata soggetta ad un’opera preparatoria con l’intervento di una ditta locale specializzata che l’ha dotata di una particolare centralina ‘rgb’ che partendo da pochi colori basici riesce a mixare e creare ogni colorazione possibile”.

“Questi impianti sono piuttosto costosi – spiega Menozzi – ed è grazie alle risorse che si sono rese disponibili dal settore Turismo che abbiamo potuto attuare il progetto e per questo motivo bisogna ringraziare l’assessore Giuseppe Faraldi che ha quella delega”.

Se l’iniziativa avrà riscontri positivi, l’illuminazione della Torre Saracena sarà solo la prima di una serie che, risorse permettendo, potrebbe proseguire con altri monumenti, angoli, edifici di proprietà comunale, con la finalità di valorizzare il grande patrimonio artistico e culturale di Sanremo.

Articolo precedenteTenta rapina in un convento: arrestato dalla Polfer di Sanremo per aver violato il divieto di dimora
Articolo successivoCovid, Toti: “Da lunedì DAD 100% solo per scuole superiori”. L’infettivologo Bassetti: “Anticorpi monoclonali in arrivo in Liguria”