Sanremo, la società Prime Quality presenta il piano di riqualificazione di Villa Nobel all’ambasciata svedese

Lunedì è stato presentato il progetto per la valorizzazione di Villa Nobel all’Ambasciata Svedese a Roma.

Prime Quality, la società che ha vinto il bando per la gestione di Villa Nobel, ha ottenuto il riscontro positivo dell’Ambasciata per il piano marketing della struttura.

Gianmaria Leto, Amministrazione Delegato e Giuseppe Calogero Direttore di Prime Quality, accompagnati dall’Onorevole Giorgio Mulè, hanno presentato il piano di marketing finalizzato alla valorizzazione di Villa Nobel all’Ambasciata Svedese a Roma, in rappresentanza della quale hanno presenziato: Kristina Nilsson, Relazioni Esterne, Cerimoniale e Traduzione e Susanna Tavazzi, Addetto Stampa, Informazione, Cultura e Promozione.

La società Prime Quality di Sanremo, opera nell’organizzazione, gestione e comunicazione di eventi, ha vinto il bando provinciale per l’assegnazione di Villa Nobel.

In attesa della consegna delle chiavi, la società ha formulato un progetto che vede Villa Nobel, un elemento strategico di marketing territoriale, non solo per Sanremo, ma per l’intero Ponente Ligure.

Il piano marketing coinvolgerà professionisti di vari settori, istituzioni scolastiche, Università italiane e straniere e prevede collaborazioni internazionali.

I rappresentanti dell’Ambasciata hanno accolto con entusiasmo il progetto presentato e si sono dimostrati disponibili ad iniziare un percorso congiunto per valorizzare la figura di Alfred Nobel e la struttura, con particolare riferimento al museo.

A breve verranno consegnate le chiavi da parte della Provincia e la società effettuerà le opere di riqualificazione della struttura e del parco, prima di iniziare l’attività.

Articolo precedenteVentimiglia, la LEGA guarda alle elezioni 2019 con la “squadra della rinascita”
Articolo successivoRivieracqua, Imperia al Centro su Chiappori: “Accogliamo con favore la nomina, dovrà sciogliere nodi sul fronte politico”