andrea di baldassare

Su richiesta della Confcommercio di Sanremo, si è tenuto in incontro in Comune con il vicesindaco Costanza Pireri, l’assessore all’Ambiente Sara Tonegutti, il comandante della Polizia locale Claudio Frattarola e il presidente cittadino di Confcommercio Andrea Di Baldassare. Al centro della riunione, la necessità, espressa dal tessuto commerciale, di intervenire su alcune problematiche che rischiano di compromettere l’immagine della città, a cominciare dalla presenza nelle vie del centro di numerosi senzatetto e vagabondi.

Spiega il presidente di Confcommercio Sanremo Andrea Di Baldassare: “Prima di tutto ringraziamo il Comune e le Forze dell’ordine e in questo caso in modo particolare la nostra Polizia locale, per l’impegno che profondono nel garantire la sicurezza della nostra cittĂ  e per la disponibilitĂ  nel dare risposte concrete alle nostre istanze. In questo caso ci siamo fatti portatori di problematiche segnalate da molti commercianti, relative al decoro urbano e alla viabilitĂ . Per noi è importante che Sanremo sia sempre pronta, pulita e perfetta, per accogliere i visitatori e per questo abbiamo deciso di puntare l’attenzione sulla presenza di numerosi senzatetto e vagabondi che creano un oggettivo problema di decoro nelle vie del centro e non solo, così come il carico e scarico di merci spesso maleodoranti in aree non consone. Un problema evidente non soltanto ai commercianti, ma anche e soprattutto ai turisti”.  

Conclude Di Baldassare: “Siamo molto contenti della pronta risposta dell’amministrazione comunale, della Polizia locale e degli uffici tecnici e plaudiamo ai nuovi sistemi tecnologici, che, ci è stato comunicato, verranno impiegati per la sicurezza. Il turista che arriva a Sanremo vuole trovare non soltanto imprenditori che investano nei loro locali, ma anche la città e le sue vie pronte ad accoglierlo in modo adeguato. Siamo soddisfatti che l’amministrazione abbia sposato la nostra linea in merito”.