Si è sfiorata la tragedia ieri sera a Sanremo in piano centro quando un principio di incendio ha messo tutti in allarme.

Intorno alle 21.00 i vicini hanno chiamato i Vigili del Fuoco quando hanno notato del fumo diffondersi da un appartamento in una palazzina di corso Orazio Raimondo.

Immediato l’intervento dei pompieri, dei Carabinieri e della Polizia che hanno fatto evacuare i condomini per ragioni di sicurezza e bonificato l’area.

Stando alle prime ricostruzioni sarebbe stata la centralina di un contatore esterno ad annerire il muro creando il denso fumo.

Verso le 22.00 i condomini sono stati fatti rientrare in casa. Durante le operazioni un carabinieri è rimasto leggermente intossicato.