carabinieri notte sanremo

I Carabinieri della Compagnia di Sanremo, durante la settimana appena trascorsa, sono stati impegnati in un’intensa attivitĂ  di vigilanza nei quartieri cittadini, tesa soprattutto alla prevenzione e la repressione di reati predatori. Sono stati numerosi i controlli su strada e quelli di soggetti sottoposti a misure restrittive, per verificare il rispetto delle prescrizioni imposte.

Durante uno di questi servizi, nella notte di venerdì, è stato arrestato in flagranza di reato S.P., pregiudicato di nazionalità rumena 24enne. L’uomo è stato sorpreso da un equipaggio di militari della Stazione Carabinieri di Sanremo in possesso di un coltello, appena utilizzato per tagliare la guarnizione del finestrino di un’autovettura, con lo scopo di introdursi all’interno. Vistosi scoperto, ha tentato di nascondersi tra le auto vicine, ma è stato subito bloccato dagli operanti e dichiarato in arresto per tentato furto aggravato e porto ingiustificato di coltello. La mattina successiva S.P. è comparso davanti al Giudice del Tribunale di Imperia per l’udienza di convalida dell’arresto. Al 24enne, dopo la convalida, è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Sanremo.

Commenta l’Arma: “Alla pronta risposta dei Carabinieri è opportuno ricordare quanto sia importante denunciare i reati da parte dei cittadini; in prima battuta attraverso una segnalazione al 112 affinchĂ© si possa intervenire nel piĂą breve tempo possibile. Una denuncia ritardata nel tempo o addirittura omessa, infatti, talvolta pregiudica la possibilitĂ  di raccogliere, nell’immediatezza dei fatti, importanti elementi per la prosecuzione delle indagini, vanificando così sviluppi futuri”.

Articolo precedenteGestioni Municipali SPA riceve il riconoscimento CRIBIS Prime Company. L’amministratore unico Surace: “Costante impegno del personale nel miglioramento dell’azienda”
Articolo successivoCalcio, domani trasferta ad Asti per l’Imperia: i convocati da mister Cortellini