Sanremo, il maltempo non frena l'entusiasmo della Urban Downhill

Il maltempo a Sanremo non ha fermato l’entusiasmo degli atleti della Urban Downhill che si sono cimentati stamani con le prove libere sfrecciando a tutta velocità per gli intricati caruggi della Pigna.

In caso di pioggia consistente, verrà giocata una sola manche rispetto alle due previste con un adattamento dei tempi nella successione delle partenze, e la singola manche verrà accreditata per la gara.

“Il merito del successo di questa manifestazione è di Sanremo e della Pigna che ha un grande appeal” Afferma l’organizzatore Fabio Carota: “Se così non fosse, la manifestazione in sé non avrebbe valore”.

Novità di quest’anno l’installazione di un divertente “Air Bag” dove i ragazzi, tra una manche e l’altra, possono lanciarsi liberamente in intrepide evoluzioni in tutta sicurezza.

Ottimo riscontro da parte degli stessi atleti, a cui fa eco la soddisfazione di Olmo Romeo, consigliere di amministrazione della Casinò SpA, nonché grande appassionato della disciplina: “L’entusiasmo dei ragazzi è palpabile, siamo molto contenti, da una prima edizione nata come evento collaterale al giro d’Italia, è grande motivo di orgoglio vedere a che numeri si è arrivati“.