magicamente la pigna civ sanremo

Una nuova iniziativa del CIV LA PIGNA  ANTICO BORGO, impegnato nella promozione socio-culturale del centro storico, dopo il successo di “Dona Flor e i suoi due mariti” portato in scena dal Teatro dell’Albero il 9 agosto nella ex Chiesa di Santa Brigida trasformata in centro culturale.

Ora il CIV è lieto di annunciare per inizio settembre la rassegna “Magicamente…la Pigna!”, che inizierĂ  il 2 settembre nell’ex oratorio di Santa Brigida a Sanremo, location storica affascinante.

Si tratterĂ  di un intenso programma di incontri a carattere letterario e sociale con ospiti legati al territorio del Ponente Ligure.

Si aprirĂ   Mercoledì 2 settembre alle ore 18  con l’incontro “I LIBRI NATI NELLA PIGNA”: la Casa Editrice Lo Studiolo ed i suoi Autori: Freddy Colt, Fabio Barricalla, Marco Innocenti e tanti altri.

Giovedì 3 settembre alle ore 21 sarĂ  dato ampio spazio alle iniziative sociali di DON RITO ALVAREZ. Di origine colombiana, ha fatto dell’accoglienza e della legalitĂ  le proprie ragioni di vita. Un appuntamento dedicato particolarmente ai giovani, ai progetti di cooperazione internazionale, allo sviluppo etico dei territori. In collaborazione con l’Associazione Angeli di Pace.

Venerdì 4 alle ore 18  Dall’estremo Ponente … “DESTINAZIONE RAVENSBRUCK”: le Autrici Donatella Alfonso, Laura Amoretti e Raffaella Ranise, che hanno raccontato in un libro “L’orrore e la bellezza nel lager delle donne” (Ed. All Around) dialogheranno con Daniela Cassini e la giornalista Anna Maria Castellana, letture a cura di Loredana de Flaviis, attrice del Teatro dell’Albero.

La chiusura della manifestazione sarĂ  affidata sabato 5 ore 18.30 alla giornalista e scrittrice Laura Guglielmi con la sua ultima fatica “LE INCREDIBILI CURIOSITA’ DI GENOVA – Uno sguardo su piĂą di mille anni di storia della Superba” (Ed. Newton Compton). Originaria della CittĂ  dei Fiori, ha scelto di vivere e lavorare nel capoluogo ligure, di cui svelerĂ  gli aspetti piĂą singolari e meno noti, intervistata dalla giornalista de Il Secolo XIX Milena Arnaldi.

Nel rispetto delle norme di sicurezza e dati i posti limitati,  si potrĂ  partecipare su prenotazione, telefonando al numero 0184 507609 oppure 338 4477160.

Articolo precedenteDiano Castello, partito ieri il 27° Premio Vermentino. Paolo Massobrio: “Vino chiave per conoscere il territorio”
Articolo successivoIl grande jazz a Sanremo, l’energia di Paolo Fresu e del suo Devil Quartet stregano il pubblico di Villa Ormond