villa magnolie cassini sanremo

“C’è ancora domani Perfect Days, Past Lives, Anatomia di una caduta: il cinema alla riconquista dei suoi pubblici”. È il tema della lectio del critico cinematografico Paolo Mereghetti, a cui si deve Il Mereghetti, da trent’anni la “Bibbia” delle produzioni cinematografiche.

L’incontro in programma il 14 marzo nasce dalla collaborazione tra il Liceo Cassini di Sanremo e l’associazione culturale Esprit Sanremo, Perinaldo e de La Cote.

Nella bella villa Magnolie, una delle due sedi del Liceo Cassini di Sanremo si svolgerà l’incontro aperto agli studenti e alla cittadinanza a partire dalle 15.30.

Il liceo G.D. Cassini nel 2023 ha vinto il bando cinema per la scuola presentando il progetto “Cinema come bussola generazionale” accolto a livello nazionale e che ha avuto la collaborazione del regista Lorenzo Corvino. Il successo dell’edizione 2023 ha indotto il liceo ha ripresentare il progetto per proseguire negli approfondimenti legati alla conoscenza del cinema come momento di valorizzazione della creatività e per formare fruitori consapevoli della settima arte.

Paolo Mereghetti stimolerà la riflessione sulle nuove produzioni cinematografiche per sondare quale potrebbero essere le prossime scelte nell’evoluzione del settore nel difficile rapporto con il pubblico.

Paolo Mereghetti

Dopo la maturità classica, si laurea in Filosofia all’Università degli Studi di Milano con una tesi su Orson Welles, e più precisamente sul suo periodo hollywoodiano (relatori: Adelio Ferrero e Marco Rosci) collabora con il Corriere della Sera, Rai 3, Radio 3. Dopo aver scritto su Ombre Rosse, il francese Positif, Reset, Linus, Lo straniero e Linea d’ombra (per il comitato di redazione), diventa titolare della rubrica di critica cinematografica su Io Donna e di quella L’opinione su Ciak.

È assurto a grande notorietà per l’omonimo dizionario dei film, “il più venduto in Italia” che, iniziato a scrivere a partire dal 1990, esce per la prima volta nel 1993, e che nel 2001 ha vinto il Premio Flaviano per la critica cinematografica. Al 2023 arriva alla sua quattordicesima edizione, denominata anche edizione del trentennale.