casinò di sanremo

Un omaggio alla grande musica italiana che sa farsi apprezzare a livello internazionale nell’estate del Casinò di Sanremo. Esclusivi concerti per artisti che hanno saputo interpretare in maniera originale e altamente professionale la loro individualità espressiva: Fiordaliso e Marco Masini. Già inseriti nella programmazione e posticipati a causa della chiusura dell’Azienda decretata dai Dpcm, sono particolarmente attesi dalla clientela della Casa da Gioco. Sabato 10 luglio sarà Marco Masini, protagonista del Festival 2020, a festeggiare con i clienti del Roof Garden, mentre il 4 settembre Fiordaliso saluterà l’estate dal Roof Garden. Il 14 e 15 agosto Casinò Sanremo Ballet e Burlesque show animeranno la festa di Ferragosto.

“Eventi di qualità e coinvolgenti”, come rimarca il Presidente del Casinò Avv. Adriano Battistotti con i consiglieri Dott.ssa Barbara Biale e Dott. Gian Carlo Ghinamo, Amministratore Delegato. “Abbiamo scelto questi artisti prestigiosi, che hanno inciso nel panorama internazionale della canzone per dare un forte messaggio positivo alla nostra clientela, di leggerezza e di piacevole intrattenimento. Siamo certi di intercettare i gusti dei nostri clienti con Fiordaliso, che ad ogni performance ha sempre riscontrato forti apprezzamenti e con Marco Masini, che ritorna a Sanremo dopo l’exploit nel Festival n. 70. Abbiamo riprogrammato appena possibile i due concerti apprezzati e qualificanti anche per il calendario turistico cittadino per renderlo ancor più interessante. A queste abbiamo unito musica dal vivo balletti trascinanti e un tocco di sensualità artistica che ben si coniuga con la festa di Ferragosto al Roof Garden. Siamo ripartiti con grande entusiasmo, lo stesso che riscontriamo nella nostra clientela che continua a sceglierci e a divertirsi nelle nostre sale e con la nostra programmazione di eventi”.

Articolo precedenteAl via la maturità 2021, la nuova versione incentrata sull’orale è più semplice?
Articolo successivoDa Imperia a Cetara a bordo del “PingOne” per promuovere pesca e ittiturismo