casinò

Campeggia il segno positivo per gli incassi del terzo trimestre dell’anno.  Eventi, gala, tornei di poker hanno contraddistinto l’estate e il mese di settembre, che si è concluso con la nuovissima gara di Roulette Francese “Puntiamo si di te”.

Un crescendo di iniziative, spettacoli e tornei apprezzati dai clienti, moltissimi gratificati da importanti vincite. E’ questo il quadro che ha caratterizzato l’ importante periodo per il Casinò, che chiude il terzo trimestre dell’anno a quota  €34,7 milioni di euro, con una crescita percentuale del 1%.  Incremento degli introiti che aumenta in maniera importante, esulando dai conteggi il settore  Poker, rimasto fermo per motivi strategici da maggio a luglio, e che a partire dai  mesi di agosto e settembre sta cercando di recuperare il tempo perduto. Al netto del Poker, quindi l’Azienda è cresciuta del 2,40%, mentre il Gioco lavorato (€7 milioni in 9 mesi) ha consolidato un incremento percentuale del 7,50%.

Tra questi  si evidenzia il risultato lusinghiero dei giochi americani che nei primi 9 mesi dell’anno hanno segnalato un aumento del 14,8%, seguito dalla Roulette Francese che ha superato dell’2,07% i già buoni  livelli di crescita dello stesso periodo del 2016.

Dall’inizio dell’anno il business elettromeccanico ha totalizzato €26,7 milioni, ottenendo una crescita dell’1,2% rispetto ai primi nove mesi del 2016. Continua, quindi, la buona performance annuale del Casinò, a cui ha collaborato anche l’introito di settembre  2017, in aumento dell’4,5% rispetto allo stesso periodo del 2016.  Il bilancio del mese appena concluso evidenzia il gradimento sia del gioco lavorato sia del settore slot. Proprio il comparto elettromeccanico, rafforzato nella sua offerta di gioco dalle 98 nuove slot di ultima generazione, installate nel periodo estivo,  ha riscontrato un forte aumento del volume di gioco, ma anche delle vincite erogate, il miglior biglietto da visita per il  Casinò di Sanremo.

A settembre sono stati, infatti, 54 i super Jackpot centrati, del valore superiore a €4.999, che hanno raggiunto moltissimi turisti, italiani e stranieri, per un montepremi complessivo di €543.000.

Anche i tornei di Poker stanno riportando l’attenzione di tanti players verso la Poker Room sanremese, un processo questo che necessita di impegno e di tempo, i cui risultati si conquistano evento di gioco dopo evento di gioco, in una Poker Room sempre più attraente per le sfide proposte, anche in termini di Cash Game. Desta sempre grande interesse e partecipazione il gioco on line, che si è conquistato il suo spazio nel gaming sul web, rafforzato dalla sicurezza del gioco e dei pagamenti.

La chiusura  del mese di settembre con una bella percentuale di aumento rispetto allo stesso periodo del 2016 (+4,5%) corona il bilancio positivo dell’estate 2017, caratterizzata  da  eventi e da spettacoli vip, dal ritorno delle gare di Roulette Francese, dall’intensificarsi dei tornei di Poker e dal Cash Game, dalle novità introdotte nel rinnovato parco slot machines. Il Casinò ha messo in campo proposte d’intrattenimento e di gioco tra le più innovative ed esclusive, un ulteriore “cambio di marcia” che ha dato una forte accelerazione alla macchina aziendale, per affrontare al meglio l’ultimo trimestre dell’anno, determinante per la chiusura annuale.” Rimarcano  il Cda e il Direttore Generale – “Con costante  attenzione all’equilibrio economico-finanziario abbiamo e stiamo  mediando i progetti di ammodernamento strutturale con l’implementazione delle offerte, realizzate attraverso la mirata  strategia, tesa al potenziamento del brand e fruendo al meglio della nostra competenza imprenditoriale. Registriamo il gradimento della clientela verso tutti i nostri settori di gioco: la Roulette Francese, i giochi americani, il Poker  e le slot machines, che ad agosto e settembre  hanno attratto molti vacanzieri italiani e stranieri. Sono risultati scaturiti da un lavoro costante e quotidiano, teso al miglioramento dell’azienda per essere sempre più  rispondente alle aspettative della sua clientela.”

Stiamo operando in un quadro di “ strategic development” finalizzato a consolidare la qualità dell’offerta aziendale,  potenziando  la capacità di accoglienza e  rafforzando il nostro brand, sempre monitorando  il rapporto tra costi e ricavi.”  _” Aggiungono  il Cda e il Direttore Generale –   “ La Casa da Gioco  deve mantenere forte l’immagine turistica – ludica, dotandosi  di tutti gli strumenti più adeguati, attirando  i suoi clienti con sorprese e novità di gioco. Su questa linea abbiamo lanciato le nuove gare di gioco lavorato. Prima tra tutte la gara di Roulette Francese.”Puntiamo su di te”, che ha riscontrato un notevole successo tra gli appassionati. La positività di queste iniziative, che caratterizzeranno anche i prossimi mesi, vede fortemente impegnata la squadra Casinò, che si rivela, giorno dopo giorno, meglio strutturata e capace di fronteggiare ogni impegnativa  sfida. All’interno team va il ringraziamento  per impegno profuso, decisivo per realizzare  l’importante risultato ottenuto nel trimestre estivo.”

Conclude il Presidente: ”Abbiamo superato quota € 34,7 milioni di incasso annuale, (+1%) un risultato premiante l’impegno aziendale e che conferma ad oggi il superamento del budget sia degli introiti che del risultato economico. Continuando il percorso di risanamento economico aziendale attraverso una mirata gestione della produzione e dei costi, lavoriamo con condivisibile ottimismo al risultato di fine anno. Abbiamo davanti tre mesi coronati da grandi eventi Vip, contraddistinti anche dal ritorno della Stagione Teatrale, maggiormente strutturata; abbiamo un programma intenso di gare di gioco e di tornei: l’immagine del Casinò di Sanremo è quella di un’azienda in continuo divenire e in azione, brulicante di attività, frequentata da grandi personaggi ed artisti, la sua dimensione più vera.”