Sanremo, esposte al Nazionale le opere di Aldo Mapelli

Aldo Mapelli ha fatto della pittura un mestiere da quando aveva vent’anni e viveva a Mapello (BG): oggi ne ha 63, e da poco si è stabilito in Riviera, aprendo uno studio artistico a Taggia.

La Liguria ha colori che altrove non esistono“, dichiara il pittore ai microfoni di Riviera Time, “tant’è che ha cambiato la mia vita e anche il mio stile di pittura: ora utilizzo una più ampia varietà di colori e sfumature.”

Dopo una prima mostra tenutasi l’anno scorso a Diano Marina, Aldo è sbarcato nella Città dei Fiori, proponendo i propri dipinti in una sala dell’Hotel Nazionale, all’inizio di Corso Matteotti: tra le varie opere, ne risaltano due molto particolari. Per approfondirne il significato, guarda il video-servizio ad inizio articolo.

La mostra sarà visitabile a titolo completamente gratuito ogni giorno, tutto il giorno fino al 31 agosto.