Nell’anno scolastico appena concluso, nell’ambito del progetto di educazione stradale, la Polizia Municipale di Sanremo ha organizzato uno spettacolo per gli alunni delle scuola primaria e dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia, nel quale  sono stati sviluppati diversi temi legati alla sicurezza stradale con modalità e linguaggio adatti ai giovani spettatori. La fascia d’età interessata è quella dai 5 agli 11 anni.

L’anno scorso, per l’avvio del progetto, lo spettacolo era intitolato “Guido fa il Pedone” ed è stato portato direttamente nelle scuole. Quest’anno, per caratteristiche di rappresentazione, si è scelta la sede del Palafiori ed il titolo è “Guido, la strada in bici”. Guido è un pupazzo che accompagna i bambini durante la storia raccontata abilmente da Salvatore Stella e Marta Laveneziana.

Nelle tre giornate hanno partecipato oltre 1.500 bambini.

Nello stesso periodo è stata allestita la mostra dei disegni e lavori realizzati dalle varie scuole sul tema della sicurezza stradale.

Tra tutti è stato individuato quello da utilizzare per il manifesto dell’edizione 2019 della manifestazione: si tratta del disegno dei bambini della scuola dell’infanzia Goretti – Istituto Comprensivo Sanremo Centro Ponente. I vigili sono andati direttamente a scuola a dare la notizia ai bambini, che li hanno accolti con entusiasmo. Il disegno rappresenta la strada con le automobiline ed i bambini che attraversano sulle strisce pedonali, a semaforo verde.

Articolo precedenteGrande successo per Ineja 2018, gli organizzatori: “Grazie ai volontari, è stata una grande edizione”
Articolo successivoVallecrosia: da cittadina a vicesindaco. Piardi: “Politiche sociali e attenzione agli anziani”