Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino
Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino

Dopo l’apertura di ieri sera dedicata ad Andrea Camilleri con l’attrice catanese Donatella Finocchiaro, Solea” 2019, la tre giorni sanremese di festival dedicati alla cultura mediterranea, prosegue oggi, sabato 7 settembre con la seconda giornata.

Per l’atto secondo l’attenzione sarà puntata sull’opera di Italo Calvino, la cui celebre definizione della poesia ha ispirato il sottotitolo dell’intera rassegna: “Il mare in un bicchiere”.

Due gli appuntamenti odierni.

Alle ore 18.30 un’esperienza davvero particolare, lo spettacolo itinerante “Racconti di mare e di città”, un percorso narrativo affidato agli attori Davide Lorino ed Elisabetta Mazzullo. A partire dalle storie di Italo Calvino si riscopriranno la sua poesia e i suoi personaggi attraverso un racconto a più tappe, un’esplorazione urbana che sulle parole dello scrittore partirà dalla Marina per salire fino alla Pigna, alla Chiesa di Santa Brigida. Una proposta per spettatori di tutte le età, che permetterà al pubblico di conoscere una Sanremo inaspettata, affiorante in trasparenza da pagine come “Un bastimento carico di granchi”, “L’avventura di una bagnante”, “Il giardino incantato” o “Un pomeriggio Adamo”. L’itinerario partirà dallo Yacht Club di Sanremo (il ritrovo è alle ore 18.15). I biglietti per lo spettacolo itinerante hanno il costo di 5 euro.

Giorgio Gallione
Giorgio Gallione

Alle ore 21.15 “Solea” torna nella sua sede “naturale”, al Forte di Santa Tecla con “Il mare in un imbuto”, un percorso attraverso l’opera di Italo Calvino guidata da Giorgio Gallione, regista e drammaturgo genovese. Da molti anni Italo Calvino e la sua opera letteraria sono al centro del percorso drammaturgico e teatrale di Giorgio Gallione. Dalle teorizzazioni delle “Lezioni americane” ai racconti liguri di “Ultimo viene il corvo”; dalle fantasiose allucinazioni delle “Cosmicomiche” ai giocosi sperimentalismi dell’Ou.li.po, fino alle riflessioni saggistiche di “Collezione di sabbia” o ai malinconici autobiografismi di “Avventura di uno spettatore”. In piena continuità con questo percorso, dunque, nella prossima stagione del Teatro Nazionale di Genova debutterà “Tintarella di luna”, uno spettacolo che trae ispirazione dall’opera dello scrittore sanremese, in particolare dalle “Cosmicomiche”: un nuovo viaggio dentro le suggestioni e le parole di uno scrittore la cui opera è una continua scoperta e ispirazione, anche per il palcoscenico.

Rosanna Naddeo
Rosanna Naddeo

Sul palco di “Solea”, insieme a Gallione, Rosanna Naddeo, attrice del Teatro Nazionale di Genova, originaria di Arma di Taggia, che sarà in scena tra le protagoniste di “Tintarella di luna”, e lo scrittore imperiese Marco Vallarino.

Durante la serata di stasera non mancheranno momenti conviviali e dedicati al territorio durante i quali il pubblico, tra le 19.30 e le 20.30, potrà degustare i prodotti offerti da CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa Associazione Provinciale di Imperia, e dal Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia, sponsor dell’iniziativa.

Domenica 8 settembre il festival si chiude con un’intensa conferenza-spettacolo “Storie d’acqua” guidata dal regista Gabriele Vacis, con le letture di Christian Burruano e la scenofonia di Roberto Tarasco.

Solea” vedela direzione artistica di Angelo Giacobbe, l’organizzazione della Cooperativa CMC/Nidodiragno Produzioni e il sostegno del Comune di Sanremo.

Anche quest’anno si avvale di partner preziosi. La manifestazione nasce all’interno del calendario manifestazioni estive del Comune di Sanremo – Assessorato al Turismo, Cultura e Manifestazioni e gode del supporto di MIBACT – Polo Museale della Liguria.Viene confermata la collaborazione, come detto, con CNA, con il Casinò di Sanremo e con l’Associazione Pigna Mon Amour. Nuovo partner è il già citato Frantoio di Sant’Agata di Oneglia. Collabora all’evento itinerante del 7 settembre lo Yacht Club Sanremo.

biglietti per gli spettacoli hanno il costo popolare di 8 euro, ed è prevista una formula di abbonamento a tutti gli spettacoli a 20 euro.

Informazioni e prenotazioni: CMC/Nidodiragno – tel. 0184 544633 – [email protected].

Solea 2019