divieto balneazione

A seguito delle ultime analisi effettuate da Arpal, è stata emessa un’ordinanza di divieto di balneazione per l’area San Martino (spiaggia l’Antenna).

“Il superamento dei limiti – spiegano gli uffici – è dovuto al temporaneo blackout della stazione di sollevamento in San Martino, su cui sono intervenuti gli operai di Rivieracqua. Entro 72 ore verranno effettuate le controanalisi per confermare il superamento del problema”.

Si allega l’ordinanza.

Articolo precedente“Un milanese al mare”, lo spettacolo di Enrico Beruschi domani in scena a Diano Marina
Articolo successivoIncendi boschivi, dal 24 luglio scatto lo stato di grave pericolositĂ . L’assessore regionale Giampedrone: “Decisione presa per tutelare incolumitĂ  pubblica”