mimmo domenico alessi

La Confesercenti ha iniziato una temporanea raccolta di fondi a favore delle famiglie di profughi afghani attualmente ospitati a Sanremo, mettendo a disposizione il progetto di solidarietà della rete delle botteghe solidali.

“Continuiamo l’iniziativa – interviene Mimmo Alessi presidente Confesercenti Sanremo – Spesa Sospesa Plus Kids dove ogni cittadino può acquistare nei negozi aderenti dei buoni spesa per l’importo che desidera. Al pagamento del buono, scatta la generosità del negoziante aderente all’iniziativa versando un ‘omaggio solidarietà’ con un ‘plus’ del 10% sul buono acquistato”.

Spesa Sospesa Plus Kids per l’Afghanistan servirà a raccogliere materiale per i bambini che si trovano nella base militare di Sanremo, in particolare:

• prodotti per l’igiene personale
• kit personale dentale
• prodotti per l’igiene delle stanze
• giocattoli, matite colorate per i bambini.

La merce raccolta verrà consegnata direttamente alla delegazione di Sanremo della Croce Rossa Italiana che provvederà alla distribuzione.

Per info: Marco + 39 340 2578954.

Articolo precedenteVisita a Dolceacqua per il re Alberto II del Belgio e la regina Paola Ruffo di Calabria
Articolo successivoCalcio, Tommaso Bacherotti e Gianluca Bova entrano nell’Imperia