'Sanremo con Gusto': esplosione di sapori al Festival degli Chef con Miss Italia 2019, Carlo Cracco e Maurizio Santin

Grande successo per la serata organizzata ieri sera al Teatro dell’Opera del Casinò per la terza edizione di “Sanremo con Gusto – Festival degli Chef”, organizzato dalle rete d’impresa Sanremo On e il Comune di Sanremo.

Otto i cuochi in gara che, in rappresentanza di cinque regioni italiane – Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto e Campania – hanno cucinato in diretta sul palcoscenico del Teatro del Casinò. Il piatto presentato era legato al tema “Cibo e Territorio”, piatto frutto della loro esperienza e attività lavorativa nei rispettivi ristoranti.

Gli chef si sono sfidati davanti ad una giuria d’eccezione composta da due super chef, il pluristellato Carlo Cracco e Maurizio Santin, maestro pasticcere. Accanto a loro la neo Miss Italia 2019, Carolina Stramare, alla sua prima uscita pubblica in Liguria. Con loro a completare la giuria il commissario dell’Agenzia In Liguria, Paolo Giampellegrini. A condurre la serata il noto critico enogastronomico, Paolo Massobrio.

“Per me è un onore essere qui perché frequento Sanremo da quando sono nata. Io sono una Miss atipica, non seguo diete particolari e sono una buona forchetta“, racconta Carolina Stramare. “Mi piace tantissimo cucinare ed in particolare i primi, sono una da carboidrati”, conclude scherzando.

Soddisfatto Roberto Berio, presidente di Sanremo On: “Continuiamo a fare crescere questa manifestazione, abbiamo obiettivi sempre più grandi, sono contento di avere un parterre così prestigioso e gli otto chef che sono davvero bravissimi. Sono soddisfatto puntiamo per il prossimo anno a crescere ancora”.

“Dagli chef in gara mi aspetto che portino la loro massima espressione, che tirino fuori quello che hanno dentro e che sentono nelle loro corde, portando in tavola qualcosa che faccia bene al palato e alla mente”, commenta Maurizio Santin.