[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/263868325″ videoadsurl=”https://vimeo.com/267592615″ adsurl=”http://www.casinosanremo.it/eventi/casino/spettacoli/roof-garden-venerdi-18-maggio-paolo-migone/”]Dopo circa due mesi dall’avvio dell’inversione di marcia di Via Galileo Galilei, il Comune di Sanremo sta effettuando sopralluoghi e raccogliendo dati per capire come sta andando e se ci sono accorgimenti da prendere per migliorare la viabilità della zona.

A breve arriverà una novità attesa da tempo: “Appena il meteo sarà clemente partiranno i lavori per la sistemazione dell’incrocio tra via Galileo Galilei e via Melandri. Lavori propedeutici all’inversione di senso di via Melandri che non sarà più a scendere ma a salire da via Pietro Agosti,” spiega l’assessore alla Viabilità, Giorgio Trucco.

Più complicate, invece, modifiche alle altre vie interessate. Nonostante le voci e le informazioni discordanti che stanno circolando in queste ore, il Comune ha confermato solo ed esclusivamente l’intenzione di cambiare il senso di marcia di via Melandri. Non vi è alcuna notizia certa sulle altre vie. Anzi, l’assessore Trucco fa sapere che “un doppio senso di marcia tra via Caduti e il Polo Nord sarebbe impossibile per motivi di natura tecnica. Spero di essere stato d’aiuto alla discussione.”

Nell’intervista a Riviera Time, l’assessore Giorgio Trucco ha anche commentato la rivoluzione di piazza Eroi.