casinò

Il Premio Internazionale di Letteratura “Casinò di Sanremo – Antonio Semeria”, è giunto alla quinta edizione, riconoscimento reso ancor più prestigioso dalla vicinanza del prof. Stefano Zecchi, che ha premiato i vincitori della sezione “Narrativa” lo scorso 21 settembre.

Hanno ricevuto il premio Nicola Bolaffi, con il romanzo “La sottile armonia degli opposti” Garzanti editore, e Mauro Mazza con “Il destino del Papa russo”, edito da Fazi. A “Michele Navarra, con “Solo la verità” (Novecento Editore) ha ricevuto il Premio “Martedì Letterario”. Viene aperto il nuovo bando 2019, con le sezioni dedicate alla “poesia e narrativa inedita” e “Narrativa edita”.

Novità della quinta edizione la dimensione internazionale e la creazione del “Premio Casinò di Sanremo 1905” per la Narrativa edita.

Positivo il bilancio di un Premio che in poche edizione ha visto aumentare in maniera esponenziale i partecipanti, traguardando i duecento partecipanti, con elaborati ed opere particolarmente interessanti, che hanno impegnato la Giuria tecnica e quella popolare. Giuria tecnica che si può ulteriormente fregiare della presenza del prof. Francesco De Nicola del dott. Carlo Sburlati e del Presidente onorario prof. Stefano Zecchi. Presiede il Comitato d’Onore S.E. il signor Prefetto della provincia di Imperia, Dott.sa Silvana Tizzano.

“Si rinnova con l’apertura del bando del Premio Letterario Nazionale l’aspettativa di un evento che sta riscuotendo molta attenzione nel campo letterario. Siamo orgogliosi di poter emanare un bando che include anche opere di scrittori stranieri sancendone l’internazionalità, l’elemento distintivo degli eventi connessi con la nostra Azienda in tutta la sua storia.” – sottolinea Casinò Spa – “Operando per una sempre più forte affermazione di questo evento culturale, ringraziamo della vicinanza il Comitato d’onore, presieduto da S.E. il signor Prefetto della Provincia di Imperia, dott.sa Silvana Tizzano, che ci onora del suo sostegno. Un grazie sentito al prof. Stefano Zecchi, alla Giuria tecnica, ai giurati popolari a tutti coloro che con la loro vicinanza stanno contribuendo a consolidare un premio, che non solo ricorda un’illustre sanremese che tanto amò la cultura ma che ha tutte le potenzialità per guardare sempre più lontano.”

Premio Internazionale di Letteratura Casinò di Sanremo – Antonio Semeria 2019

BANDO

1 – REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Sono ammesse tutte le opere, edite o inedite, a tema libero, presentate in lingua italiana secondo le categorie qui riportate:
a) POESIA INEDITA*
Silloge di poesia inedita composta da un minimo di 30 fino ad un massimo di 50 poesie.
b) NARRATIVA INEDITA*
Romanzo, racconto lungo o raccolta di racconti.
c) NARRATIVA EDITA – A
Romanzo, racconto lungo o raccolta di racconti, scritto in lingua italiana nell’originale, pubblicato a partire dal 1°gennaio 2016 da una casa editrice che non abbia cessato l’attività al momento della premiazione.
d) NARRATIVA EDITA – B
Romanzo, racconto lungo o raccolta di racconti, tradotto in lingua italiana, pubblicato a partire dal 1°gennaio 2016 da una casa editrice che non abbia cessato l’attività al momento della premiazione.

2 – AVVERTENZE

a) Non saranno prese in considerazione opere di saggistica, teatrali, graphic novel, fumetti e le opere pubblicate in cartaceo o digitale sulle piattaforme di autopubblicazione, selfpublishing e print on demand.

b) Tutti i testi (editi ed inediti) vanno inviati preferenzialmente in formato .pdf all’indirizzo e-mail m.taruffi@casinosanremo.it; le copie non saranno conservate oltre la premiazione della classe di concorso.

c) Nell’e-mail a cui andrà allegata l’opera dovrà essere presente:
1 – Dati e residenza dell’autore,
2 – Contatto telefonico dell’autore,
3 – Un breve riassunto dell’opera ed una breve biografia dell’autore. Per le opere edite si potrà inserire le informazioni di contatto dell’Editore in luogo di quelle personali dell’autore.

d) I testi editi possono presentare l’opera in formato cartaceo, in non meno di 6 esemplari, all’indirizzo:

SEGRETERIA DEL PREMIO NAZIONALE DI LETTERA-TURA CASINÒ DI SANREMO
C/O CASINÒ DI SANREMO
C.SO INGLESI 18
18038 SANREMO (IM)

e) Non sono previste tasse di lettura.

f) L’autore partecipante, inviando l’opera, si impegna a partecipare, a proprie spese – nell’eventualità in cui la propria opera sia semifinalista – alla finale che avrà luogo a Sanremo, in una data che sarà comunicata in seguito dall’organizzazione.

3 – SCADENZE

a) POESIA INEDITA
gli Autori delle opere partecipanti dovranno spedire l’elaborato entro il 15/04/2019 (fa fede la data di ricevimento dell’e-mail completa di allegato e di presentazione), all’indirizzo e-mail m.taruffi@casinosanremo.it

b) NARRATIVA INEDITA
gli Autori delle opere partecipanti dovranno spedire l’elaborato entro il 15/04/ 2019 (fa fede la data di ricevimento dell’e-mail completa di allegato e di presentazione), all’indirizzo e-mail m.taruffi@casinosanremo.it

c) NARRATIVA EDITA – A
gli Autori delle opere partecipanti dovranno spedire l’opera entro il 30/06/2019 (fa fede la data di ricevimento dell’e-mail completa di allegato e di presentazione), all’indirizzo e-mail m.taruffi@casinosanremo.it

d) NARRATIVA EDITA – B
gli Autori delle opere partecipanti dovranno spedire l’opera entro il 30/06 2019 (fa fede la data di ricevimento dell’e-mail completa di allegato e di presentazione), all’indirizzo e-mail m.taruffi@casinosanremo.it

4 – SVOLGIMENTO

a) Ad insindacabile giudizio la giuria tecnica individuerà il terzetto finalista per ogni categoria di concorso** (poesia inedita, narrativa inedita e narrativa edita A e B ).

b) I finalisti presenteranno la loro opera all’interno dei Martedì Letterari***, prestigiosa rassegna culturale, già sostenuta dalla Medaglia del Presidente della Repubblica. Poiché la presenza al-la giornata di votazione è necessaria alla presentazione dell’opera , l’elaborato del finalista assente (anche per giustificato motivo) viene squalificato e sostituito.

c) La giuria popolare dei Martedì Letterari appositamente creata tra gli affezionati frequentatori selezionerà con votazione a maggioranza a scrutinio segreto le opere vincitrici.

5 – PREMI E PREMIAZIONE

a) sezione poesia inedita
Primio premio: pubblicazione del libro ad opera della casa editrice De Ferrari – Genova****
Secondo: targa
Terzo: targa

b) sezione narrativa inedita
Primio premio: pubblicazione del libro ad opera della casa Editrice De Ferrari – Genova****
Secondo: targa
Terzo: targa

c) sezione narrativa edita A
Primo premio: targa, diploma e presentazione dell’Opera nei Martedì Letterari
Secondo: targa
Terzo: targa

d) sezione narrativa edita B
Primo premio: targa, diploma e presentazione dell’Opera nei Martedì Letterari
Secondo: targa
Terzo: targa

e) Per tutte le sezioni non sono previsti ex aequo; in caso di parità il presidente della giuria tecnica, in accordio con il segretario del premio si riservano di decidere l’ordine di precedenza.
f) La giuria si riserva la facoltà di concedere menzioni, e premi speciali.
g) Tra le opere edite pervenute la giuria tecnica assegnerà il «Trofeo Casino di Sanremo 1905»; per questa menzione non saranno applicate le limitazioni di cui il punto 2-a.
h) Le date in cui si svolgeranno le premiazioni saranno comunicate agli autori ed alle case editrici in seguito, anche tenendo in considerazione delle manifestazioni cittadine, al fine di dare maggior risalto al premio ed ai suoi partecipanti.

AVVERTENZE

* per libro inedito si intende mai pubblicato in cartaceo o in formato elettronico, né su piattaforme digitali gratuitamente, né auto-pubblicato su piattaforme digitali ovvero messo in vendita privatamente o conto terzi, né stampato da un tipografo al fine di essere venduto.

** la giuria tecnica può decidere, stante la qualità o l’insufficienza di materiale inviato di non procedere alla premiazione per una o più categorie di concorso.

*** la manifestazione dei “Martedì Letterari” non necessariamente si svolge nel giorno di martedì, né il teatro del Casinò di Sanremo (che è pure è sede abituale) è l’unica sede possibile.

****inviando l’opera il vincitore si impegna a sottoscrivere il contratto con l’editore.

Il contratto avrà le seguenti caratteristiche:
– prima tiratura 100 copie
– n. 5 copie omaggio
– durata 10 anni, con la possibilità per l’editore di recedere trascorsi 36 mesi
– diritti: 8% per l’edizione cartacea; 15% per l’edizione digitale; entrambi calcolati sul prezzo di copertina al netto dell’iva.
Sarà possibile consultare una copia dello stesso sulla pagina Facebook del premio.
Non sono previste modifiche allo stesso.

Presidente del Premio prof. Stefano Zecchi

Comitato d’onore

Il Comitato d’onore del Premio è così composto: Presidente S.E. Il signor Prefetto di Imperia, Dott.sa Silvana Tizzano, il Presidente del Tribunale di Imperia, Dott. Edoardo Bracco, il signor Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, l’Ammiraglio Nicola Carlone, l’assessore Regionale alla Cultura, Dott.sa Ilaria Cavo, l’Assessore Regionale al Turismo Gianni Berrino, l’Assessore al Turismo e Cultura di Sanremo, Dott. Marco Sarlo , il Cda del Casinò di Sanremo composto dal Presidente, Dott. Massimo Calvi, consiglieri Avv. Elvira Lombardi e Olmo Romeo, Vice-presidente di Federgioco e componente di Eca e dal Direttore Generale Ing. Giancarlo Prestinoni.

Presidente onorario del Premio, il Prof. Francesco De Nicola, docente di Letteratura Contemporanea all’Ateneo genovese.

La giuria tecnica è così formata: Presidente Dott. Matteo Moraglia, editore Leucotea, storico. Membri: Prof.sa Elisa Rosa Giangoia, docente, scrittrice, saggista, Dott. Michele Marchesiello, scrittore e magistrato, Rag. Paola Monzardo, commercialista, Dott. Marco Mauro, medico chirurgo, Dott. Fabrizio De Ferrari, giornalista ed editore, Dott.sa Marzia Taruffi, responsabile dell’Ufficio Stampa-Cultura della Casa da Gioco, Segreta-rio Generale del Premio.