simone baggioli

Come annunciato, il consigliere di opposizione di Forza Italia a Sanremo, Simone Baggioli, si è sottoposto al test antidroga. Lui stesso aveva infatti proposto di far effettuare le analisi ai membri del consiglio comunale affinchÊ il Comune di Sanremo si faccia promotore di una campagna di sensibilizzazione contro le droghe.

Lui stesso oggi ha reso noti sul suo profilo facebook i risultati delle analisi scrivendo:

“Come promesso, mi sono sottoposto al drugtest (anche analisi del capello) presso il Laboratorio Asl 1 di Sanremo. L’ho fatto per due motivi. Il primo, sicuramente per sensibilizzare un tema di notevole rilevanza sociale: l’uso di sostanze stupefacenti nei ragazzi. Da padre di due bambini (11 e 6 anni) mi è sembrato giusto che un amministratore pubblico debba dare il buon esempio. E cosĂŹ ho fatto. Il secondo motivo riguarda le allusioni manifestate dal Sindaco circa l’utilizzo, da parte mia, di sostanze stupefacenti (cocaina) osservato durante un incontro avuto con un alto esponente regionale di un partito della coalizione di centro destra.
Ora ritengo necessario che tutti i consiglieri comunali, gli assessori ed il Sindaco diano, anche loro, il buon esempio, sottoponendosi a questo test.
È stata anche l’occasione per fare un check completo e verificare il mio stato di salute in vista della campagna elettorale.
I risultati sono buoni, a parte un po’ di mal di schiena… “

Articolo precedenteCarri fioriti di Sanremo, l’edizione del 1932 nel filmato dell’Istituto Luce
Articolo successivoSanremo, grande festa di carnevale a Casa Serena