video

Il consigliere Comunale di minoranza di Sanremo, Simone Baggioli, ha espresso il proprio punto di vista sul Consiglio Comunale tenutosi ieri a Palazzo Bellevue.

Baggioli ha illustrato il punto principale della discussione di ieri, ovvero la nuova tariffazione della TARI, accertando una diminuzione al metro quadro di un solo centesimo per le utenze domestiche, mentre per le utenze non domestiche, uno sconto del 20,5% per quanto concerne la voce banche e 10 euro di TARI in meno per i supermercati rispetto ad attività artigiane indipendenti.

Il consigliere ha riportato poi l’attenzione alla precaria situazione del decoro urbano e alla redistribuzione, secondo lui poco equilibrata, delle entrate derivanti dalla TARI a favore della pulizia e operazioni di derattizzazione cittadine.

Baggioli ha poi riservato una parentesi positiva all’attività di divulgazione e sensibilizzazione al tema ambientale portata avanti nelle scuole, un punto rilevante dal quale partire nell’auspicio di una vittoria del centro-destra alle prossime elezioni amministrative.