Sanremo, Amaie Energia va sulle spiagge: "Fondamentale il contatto con gli utenti per una corretta differenziata"

Nei mesi estivi molti turisti e proprietari di seconde case giungono a Sanremo e si trovano confusi e spaesati in merito a quella che è la corretta differenziazione dei rifiuti.

I visitatori infatti non essendo adeguatamente informati in merito alle modalità di conferimento dei rifiuti, non sanno come agire. Questo crea il fastidioso problema dell’abbandono dei rifiuti in strada.

Amaie Energia ha così deciso di avviare una campagna di informazione nei luoghi più frequentati dai vacanzieri come le spiagge e i supermercati, allo scopo di sensibilizzare i turisti alla raccolta differenziata.

“Abbiamo cercato di essere presenti laddove sapevamo avremmo trovato gli utenti. Sono stati creati dei pannelli relativi ad un tema importante che è quello dell’abbandono e anche una campagna rivolta alla corretta gestione dei rifiuti”, spiega Monica Previati di Amaie Energia.

Articolo precedenteSanremo, questa sera secondo appuntamento con la musica di UnoJazz
Articolo successivoImperia, sabato 18 lutto nazionale: annullati gli eventi. Scajola: “Decisione doverosa”