Inaugurata oggi al forte di Santa Tecla la seconda edizione della rassegna fotografica “Spazi Visivi”, visionabile fino al 28 ottobre dalle ore 10:00 alle 19:00.

Un programma ricco di incontri e laboratori con diversi autori di fama nazionale, un’occasione da non perdere per appassionati ma anche neofiti che desiderano avvicinarsi alla cultura delle immagini.

La mostra di quest’anno è stata nuovamente curata da Laura Manione, storica della fotografia e direttrice dell’archivio fotografico “Luciano Giachetti – Fotocronisti Baita” di Vercelli, il cui titolo “Stanze. Fotografie oltre la soglia” ha coinvolto dieci autori che si sono cimentati con l’argomento, declinandolo ciascuno secondo la propria sensibilità.

Oltre alla mostra è stato istituito anche un contest fotografico dal titolo “Genius Loci. Spazi tra luogo e identità”, con la relativa mostra dei vincitori che verrà aperta domani, 21 ottobre a partire dalle 15:00 con la premiazione ufficiale alla presenza di Maurizio Garofalo e Ivo Saglietti.

“ll mio intervento chiude due anni in cui sono stata invitata da Spazi Visivi, presieduta da Roberto Bianchi, a fare queste mostre collettive che si spera avviino un percorso a livello fotografico contemporaneo” dichiara la curatrice: “Per ora i commenti sono stati tutti positivi. Io non posso che invitare il pubblico e accettare eventuali critiche e plausi“.