villa santa clotilde don orione sanremo

Prenderà il via domenica 15 maggio una serie di eventi religiosi dedicati alla figura di Don Orione, che culmineranno il prossimo 21 giugno con il 150° anniversario della nascita. Dopodomani, presso Villa Santa Clotilde a Sanremo, verrà infatti celebrata nella memoria liturgica alle ore 10 la Santa Messa, collegata all’evento della canonizzazione avvenuta il 16 maggio del 2004 ad opera di Giovanni Paolo II. Il Pontefice, in occasione dell’omelia, parlando di Don Orione disse: “Il cuore di questo stratega della carità fu senza confini perché dilatato dalla carità di Cristo”. A Villa Santa Clotilde sarà possibile anche visitare la cameretta rimasta intatta dal 1940, dove Don Orione visse gli ultimi giorni della sua vita. Nella struttura è anche presente un piccolo museo. Una presenza illustre, non ancora nota a tutti, che ha lasciato il segno in città sempre nell’ottica della carità. A Sanremo sono infatti presenti tre strutture dell’Opera Don Orione:

Villa Santa Clotilde, recentemente ristrutturata, che ha come vocazione l’accoglienza. Una casa per ferie per chi desidera trascorrere le vacanze a Sanremo, per un turismo sociale e religioso. Aperta tutto l’anno accoglie persone singole e gruppi in un ambiente piacevole, silenzioso e spirituale.

Soggiorno Don Orione che accoglie persone di etĂ  superiore a 65 anni, singoli o coppie, che conservano un buon grado di autonomia e che tuttavia necessitano di un ambiente controllato e protetto, godendo dello speciale clima mite e soleggiato della Riviera dei Fiori.

Piccolo Cottolengo che garantisce il ricovero ed assistenza a persone anziane e disabili in condizioni di svantaggio psico-fisico e sociale, stimolandone ove possibile il recupero delle abilità, incentivandone la riabilitazione. Vengono organizzate iniziative volte a far partecipare gli ospiti alla vita sociale e culturale della comunità e del territorio, favorendo il mantenimento dei contatti con l’ambiente affettivo e relazionale di provenienza.

In occasione dei 150 anni dalla nascita di Don Orione è stato affidato allo studio FREEmenti di Sanremo, il restyling del logo, l’immagine coordinata web e social media dell’Opera Don Orione, raffigurante il volto del Santo.

Le celebrazioni per i 150 anni dalla nascita di Don Orione culmineranno il prossimo 21 giugno a Sanremo quando, nella concattedrale di San Siro alle 18,15 sarà celebrata la Messa in onore del Santo presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco e dal vescovo mons. Antonio Suetta, e in serata nel Teatro del Casinò è prevista una tavola rotonda dal titolo “Solo la Carità salverà il mondo”, moderata da Massimiliano Menichetti direttore della Radio Vaticana.