Si è svolta questa mattina una riunione in prefettura con il presidente del Consiglio comunale sanremese Alessandro Il Grande.

Al centro della questione la sicurezza della Città dei Fiori e nello specifico l’impianto di videosorveglianza. “Abbiamo la possibilità di spendere ulteriori 30 mila euro di avanzo dal sistema di telecamere implementato nei mesi scorsi,” spiega Il Grande.

La somma verrà utilizzata per nuove telecamere in alcune zone strategiche come la pista ciclabile e per la mappatura della fibra in modo da migliorare il sistema e diversi aspetti tecnici.

Negli ultimi periodi sono stati diversi gli arresti avvenuti grazie alle telecamere posizionate in diverse zone della città.

“L’impegno finanziario dell’amministrazione conferma la volontà di migliorare e garantire sicurezza. Il prossimo obiettivo è il rafforzamento dell’organico con l’assunzione di 4 vigili a tempo indeterminato e 8 vigili stagionali,” conclude.