carabinieri

La scorsa notte i carabinieri di Sanremo hanno tratto in arresto in flagranza un 29enne pregiudicato, per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Il giovane si aggirava in Piazza Colombo con fare sospetto in evidente stato di agitazione e alterazione psicofisica ed è stato fermato dai militari per un controllo.

A quel punto si è scagliato fisicamente contro i carabinieri che, dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad immobilizzarlo. L’arrestato, giudicato con rito direttissimo, ha deciso di patteggiare la pena di otto mesi di reclusione.

Articolo precedente“L’edilizia in alto mare”: il progetto di Ance per il futuro del settore
Articolo successivoIl parlamentare ventimigliese Flavio Di Muro nelle Commissioni Giustizia e Politiche dell’Unione Europea