Continua l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo. Nella giornata di ieri, i militari del Nucleo Operativo hanno tratto in arresto in flagranza un ragazzo residente a Sanremo di origine tunisina di 26 anni, volto già conosciuto alle autorità.

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di sei grammi di eroina occultati dentro un pacchetto di sigarette, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Alla vista dei Carabinieri, aveva anche tentato invano di disfarsi dello stupefacente gettandolo dalla finestra.

L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo nella giornata di domani.