video
02:55

Abbiamo incontrato John Victor, produttore di Aka7even in gara a Sanremo 2022 con il brano “Perfetta così”, per chiedergli come sta vivendo questo Festival.

“Devo dire che dopo due anni di pandemia tornare a respirare musica e rivedere il pubblico all’Ariston è davvero qualcosa di molto bello – spiega il produttore – ed è un segnale sicuramente positivo”.

Curiosità di molti è come sono gestite le prove, in particolare cosa succederebbe se un artista non avesse la possibilità di esibirsi per una positività al Covid?

“Da quello che abbiamo saputo nelle prove generali tutti gli artisti sono andati vestiti da scena, in modo tale che se ci fosse un problema si possa utilizzare il format video”.

Il lavoro del produttore è un lavoro molto delicato e nel quale bisogna letteralmente cucire un vestito addosso all’artista, come ci racconta Victor: “Noi siamo molto perfezionisti, i particolari fanno la differenza, Luca (Aka7even) ha scritto la prima stesura due mesi dopo Amici e poi ci abbiamo lavorato per mesi, anche il brano ha bisogno di momenti di pausa, lasciarlo riposare e riprenderlo ad orecchio fresco per dare il massimo”.